0

Riepilogo carrello

Il tuo carrello è vuoto

Prodotti nel carrello: 0
Totale prodotti: € 0,00

Prosegui al carrello

Vino rosso

Vino Rosso GHEMME DOCG 2015 -17%

Vino Rosso GHEMME DOCG 2015

€ 29,00 € 24,00

Vitigno: selezione rigorosa di Nebbiolo (90%) e Vespolina (10%), l’uvaggio storico della zona. Zona di produzione: per la versione Riserva, sommità del miglior vigneto di Torraccia del Piantavigna chiamato Ronco dell’Ulivo, nel territorio di Ghemme, con orientamento Est Ovest. Per la versione tradizionale, vigneti in località Punciön. Appezzamento: circa 6 ettari di proprietà. Una filosofia di coltura eco-compatibile riduce al minimo l’impiego di agenti chimici. Composizione del terreno: fluvio-alluvionale argilloso a reazione acida. Forma di allevamento: guyot, per massimizzare l’esposizione alla luce. Resa media per ettaro: circa 55/65 quintali (circa 50 quintali per la versione Riserva). Questa resa limitatissima è ottenuta riducendo le quantità ad un grappolo per tralcio, in modo da concentrare tutti i profumi e i sapori in poca uva, ma di grandissima qualità. Vendemmia: manuale, per preservare l’integrità della buccia, in cassette, nel corso della seconda quindicina di ottobre. Vinificazione: tradizionale con macerazione delle bucce, seguita da fermentazione malolattica. Invecchiamento: almeno 4 anni in botti di rovere francese di Allier di medie dimensioni per la versione Riserva; un minimo di 3 anni per la versione tradizionale. Affinamento: almeno 6 mesi in bottiglia prima della commercializzazione. Bottiglia: ispirata ad un’originale del 1904.

Aggiungi al carrello

24,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

È stata raggiunta la quantità massima acquistabile per questo prodotto

Vai al carrello
CINQUANTA IGT - Terrazze retiche di Sondrio -12%

CINQUANTA IGT - Terrazze retiche di Sondrio

€ 34,00 € 29,80

Il Cinquanta | 50 nasce dalla vinificazione separatadi uve pigiate fresche e di altre messe in appassimento, nel tentativo di esprimere nella maniera più autentica e articolata possibile il Nebbiolo valtellinese. Mai come ora tradizione e modernità si fondono in un binomio imprescindibile, coniugando l'immediatezza e la freschezza delle uve pigiate ad ottobre con la morbidezza di quelle tradizionalmente sottoposte ad appassimento, come già accade per la produzione dello Sforzato. Il profilo olfattivo, ben articolato e comunicativo fin dal primo momento, elargisce piccoli frutti rossi e ciliegia. Trova conferma al palato, dove il vino si stende bene, setoso e bilanciato fino alla fine, esprimendo grande coesione ed equilibrio fra nota alcolica, freschezza e tannino maturo. In montagna non è solo l'ossigeno a rarefarsi, ma è lo spazio il bene più raro: i secolari muretti a secco, letteralmente strappati alla roccia, sono un'opera di ingegno che inneggia al lavoro aspro e all'encomiabile impegno dei viticoltori, eroici protagonisti checon passione e perseveranza offrono nel bicchiere un intero territorio, fatto non solo del patrimonio genetico dei suoi vitigni, ma anche di storia, tradizione, cultura. Un vino territoriale, che anche nel packaging -caratterizzato da un'esclusiva etichetta in pietra unica nel suo genere -mira a riproporre la peculiarità del terroir di provenienza. Riconosciamo in questo vino una maturità ben espressa, compiuta,che lo rende il compagno ideale per primi corposi,pietanze di carni rosse,bolliti, brasati,selvaggina e formaggi a pasta dura stagionati.  

Aggiungi al carrello

29,80

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

È stata raggiunta la quantità massima acquistabile per questo prodotto

Vai al carrello
Imberghem Franconia Terre del Colleoni DOC

Imberghem Franconia Terre del Colleoni DOC

€ 10,00

DESCRIZIONE Ottenuto con uve Franconia (Imberghem in dialetto bergamasco) con pigiatura soffice e fermentazione con temperatura controllata in botti di acciaio. Presenta colore rosso rubino vivace con riflessi tra il viola e il carminio; ha profumi molto freschi, di ciliegia e di fragola; al palato la tensione acida, sferzante e ben delineata, si contrappone alla dolcezza del frutto; buona la ricchezza di tannino, fresco e piacevole. Da abbinare a primi piatti (ravioli e casoncelli, con ripieno di carne), carni bianche, salumi della tradizione bergamasca. SCHEDA TECNICA Annata: 2019 Gradazione: 12° Bottiglia: bordolese standard Tappo: 24×44 in sughero microgranulato. La fermentazione avviene in botti di acciaio con controllo della temperatura; una macerazione non troppo prolungata consente di ottenere la giusta tonalità di colore. Il vino rimane fino alla primavera successiva alla vendemmia in botti di acciaio prima di essere imbottigliato e commercializzato. Etichetta: nell’etichetta l’illustratrice Sarolta Szulyovsky ha voluto rappresentare un giovane viticoltore con sguardo sognante mentre osserva attentamente un grappolo d’uva durante la vendemmia; dietro lui si intravede il profilo di Bergamo Alta. Il vino è dedicato a papà Carlo e alla terra bergamasca.

Aggiungi al carrello

10,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

È stata raggiunta la quantità massima acquistabile per questo prodotto

Vai al carrello
Vino Rosso GATTINARA DOCG -17%

Vino Rosso GATTINARA DOCG

€ 29,00 € 24,00

Origine e metodo di vinificazione Vitigno: Nebbiolo 100% . Zona di produzione: circa 3 ettari dei nostri vigneti Gerbidoni e Lurghe, nel territorio DOCG di Gattinara. Appezzamento: di proprietà. Una filosofia di coltura eco-compatibile riduce al minimo l’impiego di agenti chimici. Composizione del terreno: di origine vulcanica, porfidi, sieniti e quarzo caratterizzano uno dei terreni più acidi d’Italia. Forma di allevamento: guyot, per massimizzare l’esposizione alla luce Resa media per ettaro: circa 50/60 quintali, grazie ad un forte diradamento per concentrare aromi e sentori Vendemmia: manuale, per preservare l’integrità dell’uva, in cassette, nella prima metà di ottobre. Vinificazione: tradizionale, con macerazione in rosso secondo le pratiche locali. Invecchiamento: almeno 3 anni, in botti di rovere francese di Allier. Affinamento: almeno 6 mesi in bottiglia. Bottiglia: ispirata ad un’originale del 1904. Caratteristiche organolettiche Colore: rosso rubino tendente all’aranciato. Profumo: fine e gradevole, ricorda la viola. Sapore: asciutto, armonico, con caratteristico fondo amarognolo. Temperatura iniziale di servizio suggerita: servire a 16-17° C, stappando la bottiglia qualche tempo prima. Accostamento gastronomico: carni rosse, brasati, cacciagione, formaggi ben stagionati. Longevità prevista: data la particolare natura del Gattinara non si può stabilire un limite di tempo per il consumo. Molte bottiglie, se conservate in maniera ottimale, al riparo dalla luce e a 16°C, anche dopo 20 anni dalla data di vendemmia regalano sensazioni uniche.

Aggiungi al carrello

24,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

È stata raggiunta la quantità massima acquistabile per questo prodotto

Vai al carrello